Processo lavori del nuovo porto di Molfetta, chiesta condanna a 1 anno e mezzo per l'ex sindaco Azzollini

Il procedimento è in corso di svolgimento nel Tribunale di Trani. Richieste anche altre 3 condanne, una di queste per l'ex dirigente comunale Vincenzo Balducci

Quattro condanne sono state chieste dall'accusa nel corso del processo in corso al Tribunale di Trani per presunti illeciti nella costruzione del porto commerciale di Molfetta, nel Barese, con 29 imputati. Il pm Giovanni Vaira ha chiesto 1 anno e 6 mesi per l'ex sindaco di Molfetta e già senatore di centrodestra Antonio Azzollini e per l'ex dirigente comunale ai Lavori Pubblici Vincenzo Balducci. 

L'accusa ha richiesto anche condanne pecuniarie per l'azienda appaltatrice Cmc di Ravenna e aggiudicataria in associazione temporanea d'imprese Pietro Cidonio. Le richieste di condanna, per effetto dell'intervento di numerose prescrizioni, sono state ridotte. Gli inquirenti hanno chiesto anche l'assoluzione per l'ipotesi di associazione a delinquere. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Azzollini e Balducci sono accusati di falso: per gli investigatori, i lavori sarebbero dovuti essere realizzati dopo aver completato la bonifica nell'area, rimuovendo gli ordigni bellici. La circostanza, per gli inquirenti, non avvenne. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, seggi aperti: corsa a otto per la presidenza

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento