Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Corso Margherita di Savoia

Rapina per strada due minorenni, arrestato 26enne a Molfetta

Minacciando i due ragazzi con un coltello a serramanico, si è fatto consegnare il denaro, poi si è dileguato. E' stato identificato e arrestato poco dopo in un bar

Ha avvicinato le sue vittime - due diciassettenni - mentre si trovavano per strada. Minacciando i due ragazzi con un coltello a serramanico, li ha costretti a consegnare i soldi che avevano con loro: 45 euro in tutto. Poi si è dileguato rapidamente e piedi per le vie adiacenti. E' accaduto ieri sera in corso Margherita di Savoia, a Molfetta.

La scena però non è sfuggita ad alcuni passanti, che hanno allertato i carabinieri con una chiamata al 112. Grazie alle segnalazioni dei testimoni e delle stesse vittime, i militari sono riusciti ad identificare il rapinatore, D.S., 26enne del luogo, arrestandolo poco dopo in un bar di via Molfettesi del Venezuela. Perquisito, il giovane è stato trovato in possesso di un coltello, poi sequestrato, nascosto negli slip. Il giovane è stato arrestato e condotto in carcere.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina per strada due minorenni, arrestato 26enne a Molfetta

BariToday è in caricamento