Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Ruba denaro in sacrestia, arrestato 38enne a Molfetta

Il furto nella notte nella chiesa della Madonna della Rosa. A dare l'allarme alcuni residenti che hanno sentito rumore di vetri infranti e hanno chiamato i carabinieri

In chiesa per rubare denaro. E' accaduto la notte scorsa a Molfetta, dove i carabinieri hanno arrestato un 38enne del luogo con l'accusa di furto aggravato. L'uomo si è introdotto nella sagrestia della chiesa della Madonna della Rosa forzando una porta secondaria e rompendo un vetro. E' stato proprio il rumore dei vetri infranti a mettere in allarme i residenti, che hanno chiamato i carabinieri.

Quando i militari sono giunti sul posto hanno sorpreso l'uomo che cercava di nascondersi in uno stanzino. Nelle sue tasche, la somma di 120 euro, rubata poco prima da un mobiletto in cui erano custodite le offerte dei fedeli.

Il 38enne è stato arrestato e condotto in carcere, mentre il denaro è stato restituito al parroco.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba denaro in sacrestia, arrestato 38enne a Molfetta

BariToday è in caricamento