Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Offre soldi ai finanzieri per evitare il sequestro della merce contraffatta: arrestato

E' accaduto a Molfetta, durante uno dei controlli eseguiti nel corso della festa patronale della Madonna dei Martiri

Ha tentato di corrompere i finanzieri offrendo loro del denaro per farsi restituire la merce contraffatta che gli era stata sequestrata. E' accaduto a Molfetta, durante uno dei controlli anticontraffazione eseguiti dai finanzieri in occasione della festa patronale della Madonna dei Martiri. A finire in manette con le accuse di tentata corruzione, resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione, è stato un cittadino senegalese.

In quell’occasione sono stati sequestrati, oltre ad un’autovettura, circa 600 articoli (cover per cellulari, borse, scarpe, accessori ed etichette) recanti impressi marchi falsi di note  “griffe” nazionali ed estere, mentre i sei ambulanti detentori della merce, tutti extracomunitari, sono stati denunciati all'Autorità giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Offre soldi ai finanzieri per evitare il sequestro della merce contraffatta: arrestato

BariToday è in caricamento