Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Molfetta

Vendita abusiva di ricci, controlli a Molfetta: sequestro e multa da 4mila euro

Capitaneria di Porto e Guardia di Finanza a caccia di abusivi: la raccolta dei ricci di mare è vietata per legge dal 1° maggio al 30 giugno

Controlli di Capitaneria di porto e Guardia di Finanza a Molfetta contro la vendita abusiva di ricci di mare. In particolare, nella giornata di sabato 9 maggio un venditore abusivo è stato sanzionato perchè sorpreso per strada a vendere ricci di mare, la cui raccolta è sospesa per legge dal 1° maggio al 30 giugno.

Per l'uomo è scattata una sanzione di 4mila euro, mentre i ricci sequestrati, peraltro privi di qualsiasi documento relativo alla loro provenienza, sono stati distrutti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendita abusiva di ricci, controlli a Molfetta: sequestro e multa da 4mila euro

BariToday è in caricamento