menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Molo San Nicola, partono i lavori di riqualificazione

Gli interventi prevedono il rifacimento dei locali utilizzati come deposito dai pescatori e il rifacimento della pavimentazione dell'attiguo tratto di banchina

Hanno preso il via questa mattina i lavori per la riqualificazione del Molo San Nicola. Gli interventi, annunciati nei mesi scorsi, prevedono la demolizione e la ricostruzione dei locali utilizzati come deposito per le attrezzature da pesca e il rifacimento della pavimentazione del tratto di banchina antistante.

I lavori, per i quali sono stati stanziati 915mila euro, saranno ultimati in 120 giorni lavorativi, senza interruzioni nel mese di agosto.

Oltre ai box utilizzati dai pescatori, i lavori interesseranno anche i servizi igienici (con docce), che saranno accessibili anche alle persone diversamente abili, la ripavimentazione della banchina in calcestruzzo e fasce in pietra di Trani in continuità della zona degli scali di alaggio; la realizzazione di una ringhiera sul muretto della rampa esistente verso gli scali di alaggio e di un cancello metallico per evitare l’accesso di estranei, in particolare nelle ore notturne; la realizzazione dell’impianto di illuminazione e il posizionamento di tre panchine e di una fontanella. 

Prenderanno il via invece dopo la pausa estiva i lavori di riqualificazione del Molo Sant'Antonio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento