Cronaca

Ubriaco sfreccia con il monopattino in centro e simula incidente stradale: denunciato 50enne barese

L'intervento della Polizia Locale ha consentito di evitare ulteriori conseguenze per pedoni e automobilisti che transitavano in zona

In giro con il monopattino mentre era ubriaco, simulando anche un incidente stradale: un 50enne residente nel quartiere Madonnella di Bari è stato fermato e denunciato dalla Polizia Locale. L'uomo è stato bloccato mentre si trovava nel Murattiano: sottoposto ad alcol test, è risultato avere un tasso alcolem,ico di 4,11 g/l, pari a oltre 8 volte il limite di 0,5. Dopo aver azzardato sorpassi e manovre vietate, avrebbe simulato una collisione con altro veicolo con l'obiettivo di ottenere un ingiusto risarcimento danni.

L'intervento della Polizia Locale ha consentito di evitare ulteriori conseguenze per pedoni e automobilisti che transitavano in zona. Per l'uomo, oltre alle sanzioni amministrative, scatterà un'ammenda fino a 6mila euro. Complessivamente, da inizio estate, si sono verificate 700 multe ai danni di conducenti di monopattini elettrici: "La Polizia Locale di Bari, continuerà, senza alcuna soluzione di continuità e nonostante le carenze in organico, a reprimere gli abusi e ad assicurare la sicurezza stradale in ogni zona della Città" ha spiegato il comandante Michele Palumbo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco sfreccia con il monopattino in centro e simula incidente stradale: denunciato 50enne barese

BariToday è in caricamento