rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Monopoli

Liquami finiscono in mare, stop alla balneazione nel lido Bianco di Monopoli: al lavoro Asl e Capitaneria

Il provvedimento è stato disposto dal sindaco Angelo Annese: "Nel caso sia stato provocato - ha detto - da comportamenti illeciti, i provvedimenti saranno seri"

Il Comune di Monopoli ha interdetto alla balneazione la cala di 'Lido Bianco' a causa di una perdita di liquami proveniente da un muretto a secco che delimita l'area. Il provvedimento è stato disposto dal sindaco Angelo Annese. I liquidi fuoriusciti sono finiti in mare. Nelle prossime ore Asl e Capitaneria di Porto effettueranno analisi per stabilire l'entità del materiale sversato. Non è ancora chiara la dinamica dell'accaduto: "Se si dovesse trattare di sversamento illecito -spiega Annese attraverso un messaggio su Fb -  i provvedimenti che prenderemo saranno seri".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liquami finiscono in mare, stop alla balneazione nel lido Bianco di Monopoli: al lavoro Asl e Capitaneria

BariToday è in caricamento