menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Droga dall'Albania, inseguimento al largo di Monopoli: bloccato carico di marijuana, arrestati scafisti

Operazione della Guardia di Finanza: a bordo del gommone, oltre una tonnellata e mezza di sostanza stupefacente. In manette i due corrieri, cittadini albanesi di 51 e 25 anni

A bordo di un gommone, trasportavano un carico di marijuana dall'Albania sulle coste baresi. Ma il potente mezzo, dotato di due motori fuoribordo da 225 cavalli, mercoledì pomeriggio è stato intercettato dalla Guardia di Finanza al largo di Monopoli. E' così scattato l'inseguimento, al termine del quale le Fiamme Gialle sono riuscite a bloccare l'imbarcazione, arrestando i due scafisti - due cittadini albanesi di 51 e 25 anni - per detenzione e traffico internazionale di stupefacenti.

VIDEO: L'IMBARCAZIONE CARICA DI MARIJUANA BLOCCATA

Il carico di droga è stato sequestrato: si tratta di oltre una tonnellata e mezza di marijuana, confezionata in 79 colli di varie dimensioni. Inutile il tentativo dei corrieri di disfarsi di parte del carico, gettandolo in mare durante la fuga.

Con questa operazione, sale a circa 1.600.000 il numero di dosi sottratte dalla Guardia di Finanza, attraverso i sequestri operati, al mercato clandestino. Droga che avrebbe fruttato al dettaglio oltre 15 milioni di euro.  Dall’inizio di quest’anno la Guardia di Finanza ha sequestrato circa 9 tonnellate di marijuana, oltre un terzo di quella sequestrata nel 2016, e tredici trafficanti arrestati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento