Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Viale Aldo Moro

Omicidio a Monopoli: Angelo Giannoccaro ucciso a coltellate

E' accaduto iera sera in via Aldo Moro. L'uomo è stato raggiunto da un fendente mortale all'arteria femorale nel corso di una lite legata a vecchi rancori personali. Fermato l'aggressore

Ucciso a coltellate nel corso di una lite. E' accaduto ieri sera in via Aldo Moro a Monopoli. Vittima un 49enne del posto, Angelo Giannoccaro. Per l'omicidio è stato arrestato in flagrante Giacomo Raimondi, 59 anni, ex sorvegliato speciale.

Secondo una prima ricostruzione fatta dai carabinieri, i due, intorno alle 23 di ieri, avrebbero cominciato a discutere in strada per questioni legate a vecchie rivalità personali. Ad un certo punto Giannoccaro avrebbe afferrato un bastone e colpito ripetutamente l'auto di Raimondi. Il 59enne avrebbe allora reagito, tirando fuori dall'auto un coltello e cominciando a colpire il rivale in varie parti del corpo. Ma il fendente mortale sarebbe stato quello che ha colpito Giannoccaro all'arteria femorale, provocando una grave emorragia.

La vittima è morta sul posto nonostante i soccorsi del personale del 118, mentre poco distante dal luogo dell'omicidio i carabinieri hanno rintracciato  Raimondi, che è stato arrestato e condotto in carcere con l'accusa di omicidio volontario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio a Monopoli: Angelo Giannoccaro ucciso a coltellate

BariToday è in caricamento