Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Monopoli

Vaga in strada spaventato, pastore tedesco salvato dalla polizia. Agenti soccorrono cuccioli abbandonati tra i rifiuti

Due interventi dei poliziotti di Monopoli a favore degli amici a quattro zampe: Sasha, che si era allontanato da una villa, è stato restituito al proprietario, mentre i cuccioli affidati a un veterinario

Si era allontanato da una villa e vagava in strada, sulla provinciale tra Monopoli e Conversano, rischiando di essere investito. Per fortuna gli agenti del commissariato di Monopoli impegnati in servizi di controlli del territorio, hanno notato quel cane molto spaventato, e sono riusciti ad avvicinarlo, portandolo in salvo. Così Sasha, una femmina di pastore tedesco, dopo essere stata rifocillata e coccolata, è stata restituita al suo proprietario, rintracciato grazie al microchip del cane.

Ma i poliziotti hanno portato a termine anche una seconda missione di soccorso per gli amici a quattro a zampe. Transitando in un’altra contrada, l’attenzione degli agenti è stata catturata da alcuni guaiti provenienti da una strada sterrata; i poliziotti hanno approfondito il controllo ed hanno rinvenuto tre cuccioli con pochi giorni di vita, abbandonati in mezzo ad alcuni rifiuti. I cuccioli sono stati messi in sicurezza ed affidati al veterinario di turno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaga in strada spaventato, pastore tedesco salvato dalla polizia. Agenti soccorrono cuccioli abbandonati tra i rifiuti

BariToday è in caricamento