rotate-mobile
Cronaca

'Barrette' di tritolo risalenti alla Seconda Guerra Mondiale: ritrovamento a Monopoli

L'esplosivo, un residuato bellico, è stato rinvenuto nei pressi di un vivaio sulla statale 16, e rimosso dagli Artificieri della polizia

Quasi un chilo di tritolo, residuato bellico, è stato rinvenuto e rimosso dalla polizia alla periferia di Monopoli. Si tratta, in particolare, di alcune "barrette" di esplosivo del tipo T4, per un peso complessivo di 745 grammi, rinvenuto nei pressi di un vivaio sito lungo una arteria secondaria che costeggia la SS 16.

Sul posto è intervenuto personale della Polizia Scientifica di Monopoli e la Squadra Artificieri di Bari per la rimozione dell’esplosivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Barrette' di tritolo risalenti alla Seconda Guerra Mondiale: ritrovamento a Monopoli

BariToday è in caricamento