menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In mare con il carico di marijuana: trafficanti in fuga, sequestrata droga per due milioni

Operazione di Polizia e Guardia Costiera nelle acque di Cala Corvino, a Monopoli: i corrieri sono stati sorpresi mentre scaricavano circa 500 chili di sostanza stupefacente trasportata bordo di un motoscafo

Oltre 500 chili di marijuana, provenienti con ogni probabilità dall'Albania, trasportati a bordo di un potente motoscafo dotato di due motori fuoribordo, e pronti per essere scaricati sulla costa barese.

Il carico, che smerciato sulle piazze dello spaccio avrebbe fruttato più di due milioni di euro, è stato intercettato e sequestrato da polizia e guardia costiera nelle acque di Cala Corvino, a Monopoli.

Ad accorgersi della presenza dei trafficanti, intenti a trasbordare la droga, è stata un'unità della Guardia Costiera impegnata in un servizio di pattugliamento. Alla vista dei militari, i trafficanti si sono dati a precipitosa fuga a bordo di due furgoni che sarebbero serviti per trasportare la droga, prima che le unità operative del Settore Anticrimine del Commissariato di polizia di Monopoli riuscissero ad intercettarli. 

Sullo scafo utilizzato per il trasporto, opportunamente sequestrato insieme all'intero carico abbandonato dai corrieri, sono in corso ulteriori accertamenti anche in collaborazione con il locale Ufficio Circondariale Marittimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento