Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Trivellazioni al largo di Monopoli, avviate le ricerche petrolifere

E' arrivata sabato notte nelle acque al largo di Monopoli la nave oceanografica Princess incaricata dalla Northern Petroleum di effettuare le prospezioni sismiche per la ricerca di idrocarburi tra Monopoli e Brindisi

Sono ufficialmente iniziate le prospezioni sismiche per la ricerca del petrolio al largo delle coste tra Brindisi e Monopoli. Nel corso della notte tra sabato e domenica la nave oceanografica Princess ha raggiunto le acque al largo di Monopoli dando il via alle operazioni di esplorazione dei fondali alla ricerca di idrocarburi. 

L'arrivo della nave è stato preceduto da forti proteste da parte di cittadini e ambientalisti che si oppongono alla prospettiva di vedere il loro mare deturpato dalle piattaforme petrolifere della Northern Petroleum. In occasione dell'arrivo della Princess alcuni cittadini hanno organizzato una manifestazione di protesta, tentando di raggiungere la nave oceanografica a bordo di un'imbarcazione da pesca-turismo, operazione che però non è riuscita.

Intanto questa mattina a Polignano a Mare si terrà un Consiglio comunale monotematico che vedrà partecipare tutti i sindaci dei comuni bandiera blu della Puglia: Polignano, Monopoli, Rodi Garganico, Fasano, Ostuni, Melendugno, Salve, Ginosa, Otranto. Prevista anche la presenza dell’assessore regionale all’ambiente Lorenzo Nicastro, i presidenti delle province di Bari, Bat e Brindisi, i responsabili del Comitato No Petrolio e Legambiente regionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trivellazioni al largo di Monopoli, avviate le ricerche petrolifere

BariToday è in caricamento