Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Muore durante un intervento di chirurgia estetica: aperta inchiesta sul decesso dell'influencer Alessia Ferrante

La donna, originaria di Bisceglie, si stava per sottoporre a un intervento di chirurgia plastica per una liposuzione alle cosce in un poliambulatorio privato di Monopoli

La Procura di Bari ha aperto un'inchiesta per la morte di Alessia Ferrante, 37enne di Bisceglie deceduta per arresto cardiato mentre le stavano praticando l'anestesia in un poliambulatorio privato di Monopoli, nel Barese.

La donna si stava per sottoporre a un intervento di chirurgia plastica per una liposuzione alle cosce. Ferrante era un influencer attiva nel campo dell'estetica, con 106mila follower su instagram, nonché molto conosciuta in città poiché figlia di Renzo, storico calciatore dei nerazzurri della Bat.  Le indagini sono a cura dei Carabinieri di Monopoli: la struttura è stata sequestrata. Nei prossimi giorni sarà effettuata l'autopsia sul corpo della 37enne

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore durante un intervento di chirurgia estetica: aperta inchiesta sul decesso dell'influencer Alessia Ferrante

BariToday è in caricamento