menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Annega in mare a Metaponto, muore mamma 26enne residente nel Barese. Salva la figlia di 6 anni

La donna, immediatamente soccorsa da un bagnino e da un Carabiniere libero dal servizio, è deceduta nonostante i tentativi di rianimarla, anche da parte del personale del 118

Una donna di origini kosovare, residente a Toritto, nel Barese, è morta per annegamento mentre si trovava nelle acque di Metaponto, sulla costa ionica della provincia di Matera. L'episodio si è verificato ieri mattina: Fatjona Kallmi, 26 anni, era a pochi metri dalla costa quando, improvvisamente, avrebbe avuto alcune difficoltà, forse per un malore. Subito soccorsa dal bagnino e da un Carabiniere libero dal servizio in quel momento sulla spiaggia, la donna è deceduta nonostante i tentativi di rianimarla, anche da parte del personale del 118. La donna era con la sua bambina di 6 anni, tratta in salvo e trasportata in ospedale al San Carlo di Potenza. La vicenda è al vaglio della procura di Matera che ha aperto un'inchiesta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento