Neonato morto al Policlinico: 11 medici iscritti nel registro degli indagati

Al vaglio della Procura la posizione di 11 medici tra ginecologi e ostetriche per accertare le responsabilità dell'accaduto. Disposta un'autopsia sul corpo del piccolo

Risale allo scorso 3 ottobre la notizia della tragica morte di un neonato, arrivato al Policlinico di Bari in seguito a delle complicazioni respiratorie.

Il piccolo era stato partorito presso la clinica Santa Maria ma per via delle complicazioni accusate poco dopo la sua nascita era stato immediatamente trasferito al Policlinico. Ogni tentativo di salvarlo, purtroppo, è risultato vano.

Lunedì mattina si è appreso dell'apertura di un'inchiesta da parte della Porcura di Bari, mentre oggi è arrivata la notizia dell'iscrizione di 11 medici nel registro degli indagati. Si tratta di ginecologi e ostetriche della clinica Santa Maria e del Policlinico, rispondono di omicidio colposo.

In seguito alla denuncia formalizzata dai genitori del piccolo, due 30enni baresi, il pm Larissa Catella ha delegato ai Carabinieri l'acquisizione della documentazione sanitaria e disposto l'autopsia sul corpo del neonato.

Gli inquirenti hanno ragione di credere che la situazione del bambino fosse critica gia' quando i medici hanno deciso di praticare un cesareo d'urgenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo Dpcm già oggi? Per fermare il contagio covid in arrivo il coprifuoco alle 22

  • Tre 'mini zone rosse' a Bari vecchia, nell'Umbertino e a Poggiofranco: "No alla movida, controlli già da stasera"

  • Formiche volanti: come scongiurare l'invasione in casa

  • Fermare l'aumento dei contagi ed evitare il lockdown, oggi il nuovo dpcm: verso coprifuoco alle 22 e orari scaglionati per le scuole

  • 'Caffè' al banco vietato dalle 18 dopo il nuovo Dpcm, la prima multa a Bari è per un bar del centro

  • Nuova stretta anticovid, entro domenica un altro Dpcm? Stop alle 22 per i ristoranti, no ai centri commerciali nel weekend

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento