menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Addio a Paolo Alba, grande tifoso del Bari attivo nel volontariato: scompare a 47 anni per Covid

Il cordoglio della Ssc Bari sui social. Era stato ricoverato a Bari per curare una malattia polmonare, e dopo pochi giorni di degenza aveva comunicato sui social la sua disperazione per la conferma del contagio da Coronavirus

Scompare a 47 anni a causa del Covid, Paolo Alba, volto noto delle associazioni di volontariato in città. Era stato ricoverato a Bari per curare una malattia polmonare, e dopo pochi giorni di degenza aveva comunicato sui social la sua disperazione per la conferma del contagio da Coronavirus. Alba era conosciuto anche nel mondo della tifoseria del Bari, essendo stato stewart al San Nicola e collezionista di materiale propagandistico delle curve - sciarpe, fanzine, adesivi - che custodiva come cimeli da molti anni.

Anche la ssc Bari, con una nota ufficiale del presidente Luigi De Laurentiis, ha ricordato sui social il tifoso biancorosso 47enne, spiegando che la società si unisce "al dolore della famiglia Alba privata troppo presto dell'affetto del caro Paolo, da sempre grande tifoso biancorosso, nonché per anni elemento di esperienza della squadra steward dello stadio San Nicola. Ai suoi cari vanno le condoglianze e l'abbraccio di tutta la famiglia biancorossa".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento