Tragedia sul Pollino, il cordoglio di Emiliano per i tre pugliesi morti: "Vicinanza ai familiari delle vittime"

Il messaggio del governatore regionale dopo la sciagura che ha provocato 10 vittime: tra loro Gianfranco Fumarola di Cisternino, Myriam Mezzolla di Torricella e Claudia Giampietro, originaria di Conversano ma residente a Bari

Foto Ansa

“Esprimo a nome della Regione Puglia la vicinanza e l’affetto ai familiari di tutte le vittime troppo presto strappate alla vita, ai loro cari, alle loro comunità”. È il messaggio di cordoglio del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano nel ricordare i tre giovani pugliesi deceduti nella tragedia del Parco del Pollino avvenuta ieri pomeriggio durante un'improvvisa piena delle gole del Raganello. A perdere la vita, travolti dalla bomba d'acqua e fango, Gianfranco Fumarola di Cisternino, Myriam Mezzolla di Torricella e Claudia Giampietro, originaria di Conversano ma residente a Bari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • L'indice Rt scende sotto l'1 in Puglia e Lopalco risponde ai medici: "Non siamo regione da zona rossa"

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

Torna su
BariToday è in caricamento