Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Addio al generale Giovanni Mazzone, fu comandante della Terza Regione Aerea. Decaro: "Con Bari un rapporto speciale"

Nato a Ruvo, aveva 78 anni. Nel 2007 il Consiglio comunale gli concesse la cittadinanza onoraria. Il cordoglio del sindaco: "Il nostro Paese perde un servitore dello Stato leale e competente"

"Oggi Bari piange la scomparsa del generale Giovanni Mazzone, già comandante della Terza Regione Aerea, che a lungo ha operato a Bari con abnegazione e grande spirito di servizio istituzionale". Così il sindaco di Bari, Antonio Decaro, ricorda il generale Giovanni Mazzone, scomparso all'età di 78 anni.

Nato a Ruvo di Puglia nel 1942, era stato arruolato presso l’Accademia Aeronautica il 25 Ottobre 1961. Tra i numerosi incarichi ricoperti nella sua carriera, nel 1999 diventa Vice Comandante della 3ª Regione Aerea di Bari, di cui diventa poi comandante, quattro mesi prima della promozione a Generale di Squadra Aerea avvenuta l’1 Luglio 2004. Conclude la sua carriera come Generale del Ruolo delle Armi e Comandante della 3ª Regione Aerea.

"Nel 2007 - ricorda Decaro - il Consiglio comunale, all’unanimità, volle concedergli la cittadinanza onoraria, in segno di gratitudine in virtù del rapporto speciale che aveva saputo instaurare con le istituzioni locali e con l’intera comunità, impegnata sin da allora in un percorso di crescita civile e sociale attento ai cambiamenti in atto. Con Giovanni Mazzone il nostro Paese perde un servitore dello Stato leale e competente. Non lo dimenticheremo".

(foto Aeronautica.difesa.it)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio al generale Giovanni Mazzone, fu comandante della Terza Regione Aerea. Decaro: "Con Bari un rapporto speciale"

BariToday è in caricamento