Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Molfetta

Addio a Giovanni Guarino, il baritono di fama internazionale che ha dato lustro alla sua Molfetta

Nato nel 1964, si era messo in luce nel mondo della lirica dagli anni ’80, conquistando molti riconoscimenti. Presso il conservatorio di Monopoli era titolare della cattedra di Arte Scenica

Giovanni Guarino non c'è più. Molfetta e la fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi piangono la scomparsa del baritono di fama internazionale che ha calcato anche il palco del Teatro di Trieste.

Nato nel 1964, si era messo in luce nel mondo della lirica dagli anni ’80, conquistando molti riconoscimenti. Nel 1997 era stato finalista in Giappone al concorso internazionale 'Operalia' di Placido Domingo, con una carriera internazionale cresciuta poi costantemente.

Ha collaborato con teatri di tutto il mondo ed è stato anche insegnante in diversi conservatori italiani. A Trieste Guarino è stato 'Gianni Schicchi' dal 2017, in varie repliche di grande successo.

Presso il conservatorio di Monopoli era titolare della cattedra di Arte Scenica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Giovanni Guarino, il baritono di fama internazionale che ha dato lustro alla sua Molfetta

BariToday è in caricamento