menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rutigliano, mosto d'uva da tavola 'in nero': sequestri della Guardia di Finanza

Sigilli a 28mila ettolitri di prodotto conservati da un'azienda in una cantina. Il valore del mosto requisito si aggira attorno ai 450mila euro. Multato il proprietario dell'impresa

I Finanzieri della tenenza di Mola di Bari hanno sequestrato 28mila ettolitri di mosto d'uve da tavola detenuti 'in nero' da una società di Rutigliano: il prodotto, secondo i militari, non era "giustificato da alcuna documentazione", dopo i controlli eseguiti in una cantina. Secondo la Gdf sarebbero state violate normative comunitarie e nazionali del settore. L'amministratore dell'azienda agricola è stato quindi multato. Il valore del mosto 'sigillato' si aggira attorno ai 450mila euro

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento