Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Rutigliano

Rutigliano, mosto d'uva da tavola 'in nero': sequestri della Guardia di Finanza

Sigilli a 28mila ettolitri di prodotto conservati da un'azienda in una cantina. Il valore del mosto requisito si aggira attorno ai 450mila euro. Multato il proprietario dell'impresa

I Finanzieri della tenenza di Mola di Bari hanno sequestrato 28mila ettolitri di mosto d'uve da tavola detenuti 'in nero' da una società di Rutigliano: il prodotto, secondo i militari, non era "giustificato da alcuna documentazione", dopo i controlli eseguiti in una cantina. Secondo la Gdf sarebbero state violate normative comunitarie e nazionali del settore. L'amministratore dell'azienda agricola è stato quindi multato. Il valore del mosto 'sigillato' si aggira attorno ai 450mila euro

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rutigliano, mosto d'uva da tavola 'in nero': sequestri della Guardia di Finanza

BariToday è in caricamento