Cronaca

Motocross nel Parco dell'Alta Murgia: due denunce

Due motociclisti sono stati fermati dagli Uomini del Corpo forestale dello Stato a Gravina e Altamura

Sorpresi dagli uomini del Corpo Forestale dello Stato mentre praticavano motocross all'interno del Parco nazionale dell'Alta Murgia. Due motociclisti sono stati fermati e denunciati rispettivamente nei terreni limitrofi al rimboschimento di conifere in località “Parisi”, ad Altamura – zona “1”del Parco nazionale dell’Alta Murgia e nel complesso boscato “Pulicchie”, in agro del Comune di Gravina.

L’attività sportiva con veicoli a motore, ricorda in una nota il Corpo Forestale dello Stato, è vietata all’interno della zona “1” del Parco nazionale dell’Alta Murgia, ed è causa  di disturbo della fauna selvatica, ai sensi dell’art. 4 dell’allegato A del D.P.R. 10.03.2004 istitutivo del Parco e dell’art. 11 comma 3 lettera a) della Legge 06.12.1991, n. 394 sulle aree protette.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motocross nel Parco dell'Alta Murgia: due denunce

BariToday è in caricamento