menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Latticini scaduti conservati in deposito abusivo: maxi sequestro a Gioia del Colle

Oltre una tonnellata di prodotti, tra mozzarelle, scamorze, caciocavalli e burro, sequestrati e distrutti: denunciati e multati il gestore del deposito e due commercianti che in quel momento stavano effettuando operazioni di carico e scarico

Una tonnellata e trecento chili di prodotti caseari, privi di etichette e in parte scaduti, sono stati sequestrati dai carabinieri del Nas di Bari a Gioia del Colle.latticini sequestrati (1)-2

Mozzarelle, scamorze e formaggi erano conservati in un deposito abusivo, realizzato da una ditta che commercializzava prodotti caseari. Il controllo è scaturito da precedenti attività di indagine, che avevano permessi ai carabinieri di rilevare l'anomala presenza di furgoni frigo in un'area geografica dove non ci sono aziende che producono o commercializzano prodotti alimentari. Il gestore del deposito abusivo, e due commercianti che al momento dell'intervento dei Nas stavano effettuando operazioni di carico e scarico, sono stati deferiti alla competente autorità sanitaria, e sono state comminate sanzioni per diecimila euro a fronte di un valore della merce sequestrata di 30mila euro.

Il servizio veterinario, intervenuto sul posto, ha disposto l'immediata chiusura del deposito e la distruzione della merce sotto sequestro. L'intervento dei carabinieri del Nas ha così evitato che prodotti potenzialmente pericolosi per la salute dei consumatori potessero entrare in commercio.

latticini sequestrati (2)-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento