Cronaca

Arriva la 'Divina', primo attracco a Bari per l'ammiraglia MSC

Varata a Marsiglia il mese scorso dalla madrina Sophia Loren, la nuova ammiraglia della Msc ha fatto scalo ieri a Bari per la prima volta: per tutta l'estate attraccherà nel capoluogo una volta a settimana

Dopo il varo ufficiale a fine maggio nel porto di Marsiglia con la madrina Sophia Loren, la nuova ammiraglia della Msc approda per la prima volta a Bari. La 'Divina', così chiamata proprio in omaggio all'attrice italiana che l'ha 'tenuta a battesimo', ha fatto ieri il suo scalo inaugurale nal capoluogo pugliese, dove per tutta l'estate e fino a novembre farà tappa una volta a settimana prima di ripartire per le rotte del Mediterraneo orientale.

A bordo per la tradizionale cerimonia inaugurale il comandante della nave ha incontrato i rappresentanti delle istituzioni locali, il presidente della Provincia Francesco Schittulli e il consigliere del Comune, delegato ai Trasporti, Massimo Maiorano.

Progettata come le gemelle, MSC Splendida e MSC Fantasia, la Divina punta tutto sul lusso e sul comfort: 1.751 cabine, 25 ascensori e 30.000 metri quadrati di spazi pubblici che includono 7 ristoranti, 20 bar e lounge, 4 piscine, un casinò, una pista da bowling, una palestra e l’incantevole MSC Aurea Spa. Lunga 333 metri, larga 38 metri e con una stazza di 140.000 tonnellate, l’ammiraglia può ospitare fino a 4.345 persone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva la 'Divina', primo attracco a Bari per l'ammiraglia MSC

BariToday è in caricamento