menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Ceglie a Torre a Mare per comprare cozze e crudo: infranti i divieti covid, scatta la multa per un barese

Un 'capriccio' decisamente salato che gli costerà una sanzione elevata. Numerosi i controlli della Locale anche nel resto della città: il monitoraggio proseguirà anche in serata e nella giornata di Pasquetta

Da Ceglie a Torre a Mare per "fare una passeggiata e comprare la frutta di mare", in barba alle restrizioni da rispettare per evitare la diffusione del coronavirus: un barese è stato pesantemente multato dalla Polizia Locale che lo ha sorpreso in via Michelangelo Interesse, nell'ex frazione sud di Bari, decisamente lontano dal Municipio IV dove risiede. Un 'capriccio' decisamente salato che gli costerà una sanzione elevata.

Numerosi i controlli della Locale anche nel resto della città: il monitoraggio proseguirà anche in serata e nella giornata di Pasquetta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento