Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Multa di 300 euro per lo 'schifoso del giorno', Decaro: "Era meglio raccoglierla la cacca del cane"

Il primo cittadino ha postato su Facebook il verbale per il cittadino ripreso dalle telecamere a lasciare per terra gli escrementi del suo animale

Dopo l'esposizione mediatica, ora dovrà anche pagare una sanzione di 300 euro. Parliamo di uno dei bersagli della rubrica 'Lo schifoso del giorno', inaugurata dal sindaco di Bari Antonio Decaro sulla sua bacheca Facebook per smuovere le coscienze dei cittadini contro l'inciviltà. Nelle immagini trasmesse dalle telecamere si vede un signore lasciare sul marciapiede gli escrementi prodotti dal suo cane, nonostante fosse provvisto dei sacchetti per raccoglierli. 

Nel pomeriggio il sindaco ha pubblicato il verbale di sanzione per l'uomo, con su scritto 'beccato'. "Facendo due conti, mi sa che conviene raccoglierla, la cacca! - scrive Decaro - Io sono certo che la prossima volta questo cittadino saprà cosa fare quando porterà a passeggio il proprio cane". Poi un monito alla cittadinanza a non entrare nella rubrica del degrado: "E noi? L'abbiamo capito che l'inciviltà non è solo un danno per la città, ma anche per il nostro portafogli?".

24296793_1242389359196059_72557075863539231_n-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Multa di 300 euro per lo 'schifoso del giorno', Decaro: "Era meglio raccoglierla la cacca del cane"

BariToday è in caricamento