Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Palese - Macchie / Strada Torre di Brengola

"Ha svuotato la cantina sotto un cavalcavia di Palese": incivile beccato dalla Municipale

Si tratta di un residente di Santo Spirito, che ha abbandonato i rifiuti in strada Richizzi. L'assessore: "Ora dovrà pagare la multa e dimostrarci che ha smaltito tutto correttamente"

Vestiti, sedie, cuscini, scarpe e tubi di plastica. Decine e decine di rifiuti abbandonati sotto il cavalcavia di strada Richizzi, a Palese, diventata in breve tempo una discarica a cielo aperto. Questo anche grazie a un residente di Santo Spirito, beccato dall'assessore Petruzzelli e da due agenti di polizia municipale a svuotare le cianfrusaglie che aveva in cantina ai lati della via poco trafficata.

53096656_1089877554554834_1741688828566962176_o-2

È stato proprio l'assessore all'Ambiente a denunciare l'accaduto, condannando il gesto dell'uomo, che "ha pensato bene di sbarazzarsi delle cianfrusaglie che conservava nella propria cantina in questo modo - scrive - fottendosene dell'ambiente e degli altri cittadini che rispettano le regole". E lancia un appello su Facebook:

Si è beccato una bella sanzione ed ha anche l'obbligo di ripulire tutta l'area dimostrandoci dove ha portato i suoi bei rifiuti.
Pensava di fare il furbo invece è stato beccato.
Aiutatemi a farlo sapere agli altri che si sentono furbi come lui

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ha svuotato la cantina sotto un cavalcavia di Palese": incivile beccato dalla Municipale

BariToday è in caricamento