rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca Noicàttaro

Blitz nel circolo ricreativo del centro storico: sorpresi in 15 a giocare a carte, scattano le multe

Per ciascuno degli avventori, è prevista una multa di 400 euro: i controlli congiunti di polizia locale e carabinieri hanno permesso di scoprire l'assembramento illecito nella serata di venerdì

Si erano riuniti in un circolo privato nella città vecchia per giocare a carte. A scoprire però il gruppo di 15 persone nel locale di Noicattaro, è stata la polizia locale, durante un controllo congiunto con i militari del Comando locale dei carabinieri, finalizzati a reprimere comportamenti illeciti in violazione delle norme anti-covid.

L'assembramento illecito è stato scoperto nella serata di venerdì 26: per ciascuno di loro è scattata una multa di 400 euro. "Ringrazio il comandante della Polizia Locale Filograno e il comandante della Stazione dei Carabinieri Doria - dichiara il sindaco di Noicàttaro Raimondo Innamorato - per il grande lavoro di controllo e vigilanza che fanno per limitare la diffusione del contagio. A chi chiede maggiori controlli, però, rispondo che non è possibile presidiare tutti i luoghi della città. Per fronteggiare la pandemia, oltre ai controlli delle forze dell’ordine, è necessario rispettare le norme anti contagio e usare il buon senso. Solo in questo modo potremo sperare di uscire dall’emergenza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz nel circolo ricreativo del centro storico: sorpresi in 15 a giocare a carte, scattano le multe

BariToday è in caricamento