Stretta anti-movida e violazioni alle norme per evitare il contagio covid: 11 persone multate in una sera a Bari

La serata 'movimentata' dei vigili ha visto anche 170 sanzioni per violazioni del codice della strada di cui 10 nei confronti di minorenni a bordo di monopattini, sorpresi a scorrazzare senza rispettare le regole di sicurezza

La Polizia Locale di Bari ha elevato, nella serata di sabato, 11 sanzioni ai danni di persone che non rispettavano le norme anti-mascherine e il distanziamento sociale per limitare il contagio covid. Le multe sono state effettuate in largo Adua, nel quartiere Umbertino, ma anche in un centro scommesse e in un pubblico esercizio di corso Vittorio Emanuele.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La serata 'movimentata' dei vigili ha visto anche 170 sanzioni per violazioni del codice della strada di cui 10 nei confronti di minorenni a bordo di monopattini, sorpresi a scorrazzare senza rispettare le regole di sicurezza. Sanzionati, inoltre, alcuni cittadini per non aver rispettato gli orari del corretto conferimento dei rifiuti e per  ver abbandonato mozziconi di sigarette sulla strada, in corso Vittorio Emanuele. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo Dpcm già oggi? Per fermare il contagio covid in arrivo il coprifuoco alle 22

  • Tre 'mini zone rosse' a Bari vecchia, nell'Umbertino e a Poggiofranco: "No alla movida, controlli già da stasera"

  • Nuova stretta anticovid, entro domenica un altro Dpcm? Stop alle 22 per i ristoranti, no ai centri commerciali nel weekend

  • Fermare l'aumento dei contagi ed evitare il lockdown, oggi il nuovo dpcm: verso coprifuoco alle 22 e orari scaglionati per le scuole

  • 'Caffè' al banco vietato dalle 18 dopo il nuovo Dpcm, la prima multa a Bari è per un bar del centro

  • Zone rosse anti movida, Decaro attacca il governo e il nuovo Dpcm: "Inaccettabile scaricare responsabilità sui sindaci"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento