menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Occupazione di suolo pubblico con sedie e tavolini, blitz della Locale in centro: sanzionate tre attività

I controlli hanno riguardato anche gazebo e ombrelloni dei locali nel Borgo Antico e nel Murattiano. In totale sono state elevate multe per 519 euro

Controlli a tappeto  a Bari contro l'occupazione abusiva di suolo pubblico da parte dei commercianti. Negli scorsi giorni gli uomini della polizia locale hanno passato al setaccio i locali del centro per verificare il possesso delle licenze per occupare il suolo pubblico con tavoli, sedie e quant’altro necessario all’attività di somministrazione. In particolare gli agenti si sono soffermati sui limiti dimensionali indicati nell’autorizzazione, prescrizione il cui rispetto è essenziale per non pregiudicare la fruibilità dei luoghi di passeggio da parte dei cittadini.

Sono state così contestate violazioni a tre diversi bar e ristoranti, i cui titolari sono stati multati per un totale di 519 euro, oltre all'obbligo di ripristinare lo stato precedente dei luoghi. I controlli hanno interessato anche i gazebo e gli ombrelloni dei locali nel Borgo Antico e nel Murattiano, verificando la loro conformità al Regolamento sulle occupazioni di suolo pubblico comunale, così come previsto dal Protocollo d’intesa tra la Sovrintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Bari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento