Getta rifiuti ingombranti su viale Pasteur: scoperto dalla Polizia Locale, scatta multa salata

L'anziano pizzicato da una pattuglia dovrà pagare 300 euro di sanzione nonché provvedere al ripristino dei luoghi. Il comandante Palumbo: "Vigiliamo contro gli sporcaccioni"

Era intento a gettare rifiuti ingombranti su viale Pasteur, al Quartierino, quando una pattuglia del nucelo anti-degrado della Polizia Locale lo ha pizzicato e multato: per un anziano è così scattata una sanzione da 300 euro con l'obbligo del ripristino dello stato dei luoghi. Si tratta dell'ennesima multa elevata nella lotta della Polizia Locale contro gli sporcaccioni: "Le nostre unità, sono, in ogni momento della giornata - spiega il comandante della Polizia Locale Michele Palumbo- sempre attente a vigilare sul rispetto delle regole e a reprimere ogni illecita condotta contro 'gli incivili di oggi e del domani' ".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nonnina fortunata a Bari: 90enne si aggiudica 200mila euro al Gratta e Vinci

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • Ludovica volata via a soli 18 anni, il Ministero le concede il diploma alla memoria: "Una borsa di studio in suo onore"

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • "Da qui non esci vivo", imprenditore vittima d'estorsione legato e minacciato per una denuncia: arrestato 'U can'

  • Auto in sosta 'impacchettata' con la carta regalo: "Hai capito che qui non devi parcheggiare?"

Torna su
BariToday è in caricamento