Getta rifiuti ingombranti su viale Pasteur: scoperto dalla Polizia Locale, scatta multa salata

L'anziano pizzicato da una pattuglia dovrà pagare 300 euro di sanzione nonché provvedere al ripristino dei luoghi. Il comandante Palumbo: "Vigiliamo contro gli sporcaccioni"

Era intento a gettare rifiuti ingombranti su viale Pasteur, al Quartierino, quando una pattuglia del nucelo anti-degrado della Polizia Locale lo ha pizzicato e multato: per un anziano è così scattata una sanzione da 300 euro con l'obbligo del ripristino dello stato dei luoghi. Si tratta dell'ennesima multa elevata nella lotta della Polizia Locale contro gli sporcaccioni: "Le nostre unità, sono, in ogni momento della giornata - spiega il comandante della Polizia Locale Michele Palumbo- sempre attente a vigilare sul rispetto delle regole e a reprimere ogni illecita condotta contro 'gli incivili di oggi e del domani' ".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha un malore alla guida e finisce contro un'auto: incidente mortale a Poggiofranco

  • Blitz a Bari, raffica di arresti nel clan Parisi-Palermiti-Milella: smantellati arsenale da guerra e traffico di droga

  • Colpo al clan Parisi-Palermiti-Milella: i nomi degli arrestati nel blitz dei carabinieri a Bari

  • Capodanno a Bari con lo show in piazza Libertà: anche quest'anno il concerto in diretta su Canale 5

  • Alla guida senza patente e con addosso eroina, non si ferma all'alt della polizia: inseguimento da film in Tangenziale

  • Da Bari vasta operazione antimafia: scacco matto a due pericolosi gruppi criminali nigeriani, decine di arresti

Torna su
BariToday è in caricamento