Cronaca

Niente cinture di sicurezza e sosta selvaggia, controlli a tappeto nei luoghi della movida: 109 multe

Tra gli illeciti riscontrati dagli agenti della polizia locale, guida senza cinture di sicurezza e alle soste irregolari su marciapiedi, attraversamenti pedonali, scivoli riservati ai diversamente abili.

Centonove multe per non aver rispettato il Codice della strada. È il bollettino dei controlli a tappeto che anche nella serata di ieri la polizia locale ha effettuato in città. Diversi i comportamenti illeciti dei guidatori contestati, in particolare relativamente alla guida senza cinture di sicurezza e alle soste irregolari su marciapiedi, attraversamenti pedonali, scivoli riservati ai diversamente abili.

Sorvegliato speciale, come sempre, il centro con i luoghi della movida. Nelle vicinanze - il molo San Nicola - è stato sanzionato anche un parcheggiatore abusivo presso il molo San Nicola, oltre ai soliti controlli effettuati per arrestare gli assembramenti secondo le normative anti Covid. Gli agenti della Locale hanno anche effettuato controlli per la verifica di eventuale guida in stato di ebbrezza e guida sotto influenza di sostanze stupefacenti, beccando un 35enne che aveva provocato un incidente a Japigia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente cinture di sicurezza e sosta selvaggia, controlli a tappeto nei luoghi della movida: 109 multe

BariToday è in caricamento