Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Nadia Ibrahim scomparsa a Modugno, continuano le ricerche

Ancora nessuna notizia della 31enne scomparsa lo scorso 27 maggio. Le ricerche dei carabinieri vanno avanti, mentre familiari e conoscenti continuano a diffondere l'appello per ritrovarla

I giorni passano, l'appello lanciato dai familiari qualche giorno fa continua a circolare su social network e sui giornali locali, le ricerche dei carabinieri vanno avanti. Ma di Nadia Ibrahim, la 31enne scomparsa da Modugno lo scorso 27 maggio, non si hanno ancora notizie. L'ultima iniziativa per cercare di aiutare le ricerche della donna è partita sempre da Facebook: distribuire volantini con la foto di Nadia in tutti i negozi di Modugno nella speranza che qualcuno possa riconoscerla e fornire indicazioni utili.

Nadia è scomparsa il pomeriggio del 27 maggio. Si è allontanata da casa della madre intorno alle 15.30, a bordo della sua auto, una Opel Meriva nera con vetri passeggero e vetri posteriori oscurati, targata  ED467HS. Nadia, che lavora come parrucchiera, aveva con sè la borsa nera degli attrezzi, perchè avrebbe dovuto recarsi da una cliente. Ma a quell'appuntamento Nadia non è mai arrivata. Familiari e amici non credono all'ipotesi dell'allontanamento volontario: mai, dicono, Nadia avrebbe lasciato così le sue due bambine di due e cinque anni. 

Del caso di Nadia si sta interessando anche la trasmissione Chi l'ha Visto, contattata dai parenti, mentre siti e giornali locali continuano a rilanciare l'appello per ritrovarla. Chiunque l'abbia vista  o possa fornire indicazioni utili può mettersi in contatto con i familiari scrivendo a florianamur@yahoo.it o attraverso la pagina Facebook "Aiutateci a trovare Nadia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nadia Ibrahim scomparsa a Modugno, continuano le ricerche

BariToday è in caricamento