Cronaca Bari Vecchia

Nasconde un revolver in casa, arrestato 71enne a Bari vecchia

L'arma, carica e pronta all'uso, era nascosta in cucina ed è stata scoperta dai carabinieri che hanno notificato all'uomo un ordine di arresto per l'omicidio di un 31enne avvenuto nel 2008

Girava per strada con un coltello a serramanico in tasca, e in casa nascondeva un revolver carico e pronto all'uso: scoperto dai carabinieri, è finito in manette. Si tratta del 71enne G.C., residente a bari Vecchia. L'uomo è stato sorpreso in strada dai militari, che hanno poi esteso la perquisizione alla sua abitazioni, scoprendo un revolver Smith & Wesson cal. 38 special, carico e con matricola abrasa, completo di 7 cartucce, nascosto in un pensile della cucina.

Nella stessa circostanza i militari hanno notificato un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Bari, che lo ha riconosciuto responsabile, in concorso, dell’omicidio del 31enne Giovanni Peschetola avvenuto il 21 luglio 2008 a Bari vecchia.

 

 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde un revolver in casa, arrestato 71enne a Bari vecchia

BariToday è in caricamento