Cronaca

Tenta di nascondersi nei bagni per sfuggire all'arresto: bloccato sorvegliato speciale

In manette un 42enne: è stato notato dalla Polizia in un locale del centro e quindi bloccato. Secondo una ricostruzione avrebbe anche fornito false generalità

Aveva cercato di nascondersi nei bagni di un circolo ricreativo del quartiere murattiano, per sfuggire alla cattura, ma è stato bloccato dalla Polizia: in manette è finito Biagio Massari, 42 anni, ritenuto responsabile di evasione dagli arresti domiciliari e false dichiarazioni sulla identità personale. L'uomo era stato notato nel locale dagli agenti ma ha tentato di nascondersi, inutilmente: bloccato, ha dichiarato di essere sprovvisto di documenti di riconoscimento, fornendo anche false generalità. Controlli più approfonditi, invece, hanno consentito di rinvenire nel suo borsello la carta d'dentità con il suo vero nome e cognome, oltre al decreto della misura degli arresti domiciliari: l'uomo è stato quindi arrestato. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di nascondersi nei bagni per sfuggire all'arresto: bloccato sorvegliato speciale

BariToday è in caricamento