Mercatini, eventi e Villaggio in piazza Umberto: il Natale 2017 a Bari è nel segno di Santa Claus

Il Comune ha pubblicato il bando per la realizzazione del cartellone di appuntamenti previsti dal 1° dicembre al 14 gennaio 2018: nel giorno di San Nicola la grande accensione dell'albero in piazza del Ferrarese

Spettacoli, eventi, gli ormai tradizionali mercatini in centro e il villaggio e la casa di Santa Claus in piazza Umberto, senza dimenticare il grande albero di piazza del Ferrarese acceso dal 6 dicembre: il Comune di Bari ha pubblicato il bando per il programma unico di appuntamenti 'Natale a Bari è con San Nicola', che si svolgerà nelle principali strade cittadine e luoghi storici del Borgo Antico dal 1° dicembre a domenica 14 gennaio 2018. Al centro sarà rappresentata la figura di San Nicola nella chiave più tradizionale e in quella moderna di Santa Claus: il ricco calendario prevederà concerti, mostre, laboratori e letture animate sul Natale per i piccoli.

Tutti gli appuntamenti per il Natale a Bari

Non mancheranno anche il presepe vivente e, sulla Muraglia e in via Venezia, i mercatini d'artigianato con le botteghe. Ventiquattro casette in legno accoglieranno baresi e turisti: una di queste sarà dedicata alle attività di solidarietà sociale destinate ai più piccoli mentre in un'altra vi sarà la vendita dei gadget personalizzati con il brand città di Bari, ideati e realizzati appositamente per il mese natalizio. Tutto sarà addobbato con alberi e luci bianche.   La scelta di venerdì 1° dicembre coincide con l'avvio del Calendario dell'Avvento: da Palazzo dell'Economia risuonerà la musica di artisti professionisti, a cominciare da un assolo. Giorno dopo giorno, fino al 24, saranno aggiunti altri musicisti, fino alla sera della Vigilia quando si esibirà una vera e propria orchestra. Nel Villaggio di Natale, che ritorna in piazza Umberto, i bambini potranno divertirsi con artisti di strada, animatori, cantastorie e una torretta spalaneve.  Per gli amanti della musica, invece, vi saranno due manifestazioni realizzate dall’Orchestra Sinfonica Metropolitana di Bari assieme alla Fondazione Frammenti di Luce, in luoghi di prestigio della Città vecchia. In piazza del Ferrarese, invece, spazio per tre concerti di musica pop, rock e jazz con brani tratti dal repertorio natalizio. Infine, torna, all'Officina degli Esordi, 'Scappati di Casa', l'appuntamento del 24 dicembre con i baresi 'emigrati' altrove che scelgono le Feste per tornare nella loro città. Nel calendario anche iniziative organizzate da Amgas Spa.

Decaro: "Nel solco della tradizione e della magia di San Nicola"

“Torna il Natale a Bari e con esso le grandi tradizioni baresi legate al culto nicolaiano - ha affermato il sindaco Antonio Decaro -. Ormai da tempo abbiamo tracciato un percorso che vede camminare insieme San Nicola e Santa Claus nel solco della tradizione e della magia tipica delle feste. Non a caso a Bari le festività natalizie si aprono proprio il 6 dicembre, in cui si celebra San Nicola. Quest’anno si parte qualche giorno prima con il calendario dell’Avvento e accompagneremo adulti e bambini ben oltre l’Epifania, con un cartellone di eventi di intrattenimento ma anche di approfondimento sulla storia e sulle tradizioni nicolaiane. Abbiamo lavorato in coordinamento tra i diversi settori dell’amministrazione per regalare ai baresi e ai tanti visitatori che vivranno con noi le feste, un programma completo e integrato che tenga dentro la magia del Natale, l’animazione cittadina e commerciale e la conoscenza della nostra storia”.

Maselli: "Proposte artistiche di qualità"

“Abbiamo scelto di pubblicare il bando sul Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione per proseguire il nostro percorso di massima trasparenza amministrativa e di libera competizione tra soggetti che operano sul mercato della realizzazione di attività culturali - spiega l’assessore alle Culture Silvio Maselli -. Lo facciamo con una proposta artistica dedicata alla figura del nostro Santo Patrono, la cui immagine e il cui culto hanno ancora tanto da donare alla nostra comunità, soprattutto nel periodo natalizio, in cui si scaldano i cuori e si moltiplicano le occasioni di riflessione, solidarietà, amicizia tra i popoli e attenzione ai temi dello sviluppo armonico locale. Temi che si ritroveranno nei mercatini natalizi, negli spazi del Social Christmas, nella Casa e nel Villaggio di Babbo Natale, nelle musiche, nel calendario dell’Avvento e nei concerti dei cantastorie che ci aiuteranno a rendere ancora più magico il Natale 2017 a Bari”.

Palone: "Iniziative accompagneranno commercianti verso i saldi"

“Tra qualche giorno pubblicheremo il bando per l’organizzazione dei mercatini di natale - commenta l’assessora allo Sviluppo economico Carla Palone -. Abbiamo definito due postazioni centrali, la muraglia e piazza Mercantile, per favorire gli artigiani e gli operatori che vorranno partecipare al Natale barese. Anche quest’anno promuoviamo l’artigianato e i prodotti locali a tema natalizio e nicolaiano, che daranno vita a veri e propri mercati suggestivi. Una particolare attenzione sarà riservata alle attività delle zone commerciali con l’organizzazione di eventi di intrattenimento quotidiani che andranno avanti ben oltre il periodo delle festività natalizie e accompagneranno i commercianti nella stagione dei saldi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tre 'mini zone rosse' a Bari vecchia, nell'Umbertino e a Poggiofranco: "No alla movida, controlli già da stasera"

  • Nuova stretta anticovid, entro domenica un altro Dpcm? Stop alle 22 per i ristoranti, no ai centri commerciali nel weekend

  • 'Caffè' al banco vietato dalle 18 dopo il nuovo Dpcm, la prima multa a Bari è per un bar del centro

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento