menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Neonato lasciato nella termoculla della chiesa a Poggiofranco: trasportato al Policlinico per le cure

Il piccolo è in buone condizioni di salute. A trovarlo è stato il parroco della chiesa di San Giovanni Battista a Bari, don Antonio Ruccia. Lasciato anche un bigliettino dai genitori

Un neonato è stato lasciato questa mattina davanti all'ingresso della parrocchia di San Giovanni Battista, a Bari. A trovare il piccolo nella termoculla della chiesa - attivata nel 2014 proprio per evitare gli abbandoni di bambini non voluti - a Poggiofranco è stato il parroco, don Antonio Ruccia, che ha subito allertato i carabinieri per far trasportare il piccolo al sicuro. Accanto al neonato c'era anche un bigliettino, probabilmente lasciato dai genitori, con indicazioni sul nome da dare al piccolo: Luigi. "Mamma e papà ti ameranno per sempre", è scritto.

Il piccolo è al momento è ricoverato al reparto di Neonatologia del Policlinico. Secondo un primo bollettino dei medici, è in buone condizioni di salute.

Ultimo aggiornamento: ore 12.50

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Nuova arma contro il Coronavirus, farmaco già in uso efficace contro l'infezione Sars-CoV-2: è la ricerca dell'Università degli Studi di Bari

Salute

Una proteina prodotta dal nostro organismo è in grado di combattere i tumori al fegato: la scoperta dell’Irccs de Bellis di Castellana

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento