menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bimbo di 40 giorni gravemente malato e abbandonato al 'Giovanni XXIII': scatta gara di solidarietà

Il piccolo è stato lasciato dai giovani genitori i quali non sarebbero stati in grado di sostenere le sue esigenze poiché affetto da una gravissima patologia metabolica: appelli attraverso Facebook e Whatsapp

Un bambino di 40 giorni, gravemente malato, è stato abbandonato dai genitori all'ospedale 'Giovanni XXIII' di Bari. Il piccolo è affetto da una grave patologia metabolica: per lui è scattata immediatamente la gara di solidarietà nel nosocomio cittadino e anche attraverso i social network e numerosi gruppi su Facebook e Whatsapp per provvedere alle prime necessità del piccolo. I genitori, una coppia molto giovane, non sarebbero in grado di sostenere le esigenze del bambino affetto da una malattia che restringerebbe di molto le aspettative di vita. Il piccolo è ora assistito con cura e professionalità dal personale del Pediatrico barese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento