Donna partorisce in casa, neonato morto: scatta indagine della Procura

E' accaduto a Poggiofranco: all'arrivo dei soccorsi il neonato era senza vita. Disposti accertamenti per capire se il parto sia avvenuto al termine della gravidanza e se il bimbo fosse già morto al momento della nascita

Si sarebbe chiusa in bagno, all'alba di oggi, quando i suoi coinquilini l'avrebbero sentita urlare. La coppia ha così chiamato i soccorsi, ma all'arrivo di 118 e polizia il neonato che la donna aveva dato alla luce era morto.

E' accaduto questa mattina in un'abitazione di Poggiofranco. La notizia è riportata dall'edizione online de La Repubblica Bari. A dare l'allarme su quanto avvenuto - secondo quanto si legge nell'articolo - sarebbe stata la coppia che convive con la donna, una 43enne con problemi psichici. Le due persone, tutori legali della donna, l'avrebbero sentita andare in bagno all'alba e poi urlare. All'arrivo di polizia e 118 il bimbo era già morto.

Gli accertamenti disposti dalla Procura serviranno innanzitutto a chiarire se il parto sia avvenuto al termine della gravidanza o prematuramente, e se il bimbo fosse vivo al momento della nascita o se sia invece nato morto. Tutti elementi fondamentali per comprendere la posizione della donna. Intanto in queste ore la polizia avrebbe già ascoltato le persone più vicine alla 43enne per raccogliere elementi utili alle indagini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vipera in giardino: come riconoscerla e cosa fare in caso di morso

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Raffaele Fitto positivo al Covid-19 con la moglie, l'annuncio: "Tampone dopo contagio di uno stretto collaboratore"

  • Il Coronavirus fa ancora paura nella provincia: un decesso a Polignano, crescono i contagi a Noicattaro

  • Vento forte e temporali in arrivo nel Barese: scatta l'allerta meteo arancione

  • Contagi dopo festa di 18 anni, chiude scuola ad Altamura: "Inconcepibili party per ballare"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento