menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Neurologia Policlinico, soffitto 'a pezzi' e disagi. Il M5S: "Accettazioni bloccate"

La denuncia del consigliere regionale Mario Conca: "Medici e personale si sono resi disponibili a fare visite ed esami in altro luogo limitrofo. Lettera a Dattoli ed Emiliano"

Soffitto 'a pezzi' nel reparto di Neurologia del Policlinico di Bari e accettazioni dei pazienti bloccate: è quanto denuncia il consigliere regionale pugliese del M5S, Mario Conca. L'esponente pentastellato ha aggiunto che i disagi si sarebbero verificati pure venerdì scorso: "Una convulsa mattinata che è sempre più sintomatica di una sanità al collasso che si regge solo grazie all'abnegazione di molti operatori sanitari e alla sovrumana pazienza dei cittadini - ha commentato -. Tanta gente venuta dalle diverse province pugliesi, affette da patologie neurologiche, è rimasta in attesa di indicazioni, qualcuno ha desistito subito ed è andato via. Sarebbe stata una lunghissima giornata per gente con difficoltà deambulatorie sveglia dalle 5 o ancora prima - ha aggiunto - se non fosse stato per la disponibilità di alcuni medici che si sono resi disponibili a fare visite ed esami in altro luogo limitrofo, bypassando l'accettazione e accogliendo la proposta delle persone in lista".

Il consigliere ha quindi scritto una lettera al dg del Policlinico, Dattoli e al presidente Emiliano: “A detta di molti - dice Conca - pare che la manutenzione del padiglione sia lasciata volutamente in standby per non sprecare denaro, in quanto la neurologia sarà oggetto di completa ristrutturazione. Ad avallare questo pensiero infatti, ci sarebbe da segnalare la condizione di uno dei due ascensori che non viene riparato da tempo perché “antieconomico”. Vorrei quindi capire se tali ricostruzioni rispondano a verità e comprendere altresì le motivazioni di quanto occorso e come intendono risolvere le ricorrenti problematiche, a tutela degli ambienti di lavoro, visto che alcuni detriti sono caduti anche sui PC. Questo anche e soprattutto a garanzia dei servizi resi agli assistiti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento