Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Libertà

Picchiato in strada la notte di Natale: giovane aggredito al quartiere Libertà

Si tratta di un 27enne nigeriano, probabilmente vittima di una vera e propria 'spedizione punitiva': l'uomo è stato accerchiato e picchiato da un gruppo di persone, a quanto pare italiane

Avvicinato da un gruppo di persone nei pressi della sua abitazione, e picchiato selvaggiamente. Vittima della brutale aggressione, avvenuta la notte di Natale al quartiere Libertà, un cittadino nigeriano di 27 anni.

La notizia è riportata oggi dal sito di Repubblica Bari. L'aggressione, ricostruisce il giornale, è avvenuta in via Nicolai, angolo via Manzoni, nei pressi della casa dove il giovane vive con moglie e figlio. A picchiarlo, in quella che appare essere una vera e propria spedizione punitiva, un gruppo composto da una trentina di persone, pare italiane.

Il giovane è stato soccorso da alcuni passanti, e trasportato in codice rosso al Policlinico con traumi alla testa e al torace: è in prognosi riservata. Sull'episodio indaga la polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchiato in strada la notte di Natale: giovane aggredito al quartiere Libertà

BariToday è in caricamento