rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Noci

Rischio di infiltrazioni mafiose, scatta interdittiva per impresa del Barese

Il provvedimento notificato a un 46enne di Putignano, titolare di un'impresa con sede a Noci che esercita l’attività di bar ed altri esercizi pubblici simili

I carabinieri del Nucleo Informativo del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a un’informazione antimafia interdittiva, emessa dalla Prefettura di Bari, nei confronti di un 46 enne di Putignano, titolare firmatario di un’impresa individuale, con sede a Noci, che esercita l’attività di bar ed altri esercizi pubblici simili.

Il provvedimento scaturisce da una serie di risultanze informative che fanno ritenere sussistente il concreto e attuale pericolo di infiltrazione mafiosa nei confronti dell’impresa individuale, sulla base di accertati collegamenti con soggetti appartenenti o ritenuti contigui ad ambienti della criminalità organizzata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischio di infiltrazioni mafiose, scatta interdittiva per impresa del Barese

BariToday è in caricamento