Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Via Rondinella

Calcinacci e crepe nei muri, sgomberate palazzine a Noicattaro

Sgomberati dai vigili del fuoco sette appartamenti in via Rondinella a causa della caduta di calcinacci e presunti problemi di staticità dei solai. Domani il sopralluogo dell'ufficio tecnico comunale

Sette famiglie sono state fatte sgomberare nel pomeriggio dai vigili del fuoco a Noicattaro a causa di problemi di staticità delle loro abitazioni. Si tratta delle palazzine ai civici 5, 7 e 9 di via Rondinella, in cui si sono verificate cadute di calcinacci e i vigili hanno riscontrato presunti problemi di staticità ai solai del secondo e terzo piano.

Alcune lesioni comparse anche sulle facciate delle palazzine ad angolo, su via Meschino, avevano già suggerito agli esperti lo sgombero cautelativo delle famiglie. All'ufficio tecnico comunale spetta ora il compito di procedere a ulteriori verifiche di staticità degli immobili.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcinacci e crepe nei muri, sgomberate palazzine a Noicattaro

BariToday è in caricamento