Cronaca

Un nome per il nuovo ponte, commissione di esperti al lavoro

Prima riunione per il gruppo incaricato dal Comune di individuare la rosa di nomi che sarà poi sottoposta al sondaggio pubblico per dare un nome al ponte dell'asse nord-sud

Prima riunione, nel pomeriggio, per la commissione di esperti nominata dall’amministrazione comunale per individuare la rosa di nomi che sarà poi sottoposta a un sondaggio ufficiale e pubblico per la scelta del nome del ponte dell’asse nord sud.

All'incontro hanno partecipato anche il sindaco Antonio Decaro e l'assessore alla Toponomastica Angelo Tomasicchio. Della commissione fanno parte i rettori dell’Università “Aldo Moro” e del Politecnico di Bari, Antonio Uricchio ed Eugenio Di Sciascio, il sovrintendente per i Beni archeologici della Puglia, Luigi Larocca, e il presidente della Società di Storia Patria per la Puglia, Pasquale Corsi.

“Ho voluto incontrare i componenti della commissione - ha commentato il sindaco Decaro - per ringraziarli della disponibilità e per auguragli buon lavoro. Il fatto che la commissione sia altra e indipendente dall’amministrazione comunale è sintomo della nostra volontà di affidare alla competenza e all’esperienza di tecnici qualificati la scelta, scevra da ogni condizionamento, di una rosa di nomi sui quali i cittadini saranno poi chiamati ad esprimersi attraverso un sondaggio. Infatti, non appena la commissione avrà terminato i lavori, sarà attivata la consultazione online sul sito del Comune. Registro favorevolmente la richiesta di partecipazione da parte dei cittadini nella scelta del nome di quest’opera, che sta facendo parlare di sé più di quanto immaginassimo”.

In occasione dell’avvio dei lavori, alla commissione sono stati consegnate tutte le proposte pervenute ufficialmente all’amministrazione comunale nelle ultime settimane.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un nome per il nuovo ponte, commissione di esperti al lavoro

BariToday è in caricamento