Nuova luce per la cupola di Santa Teresa dei Maschi: firmato protocollo d'intesa per i lavori

L'intervento, a cura dell'azienda Gvm, sarà conforme al disegno di legge regionale “sulla bellezza del territorio pugliese”

Un protocollo d'intesa per una nuova illuminazione artistica della cupola del complesso di Santa Teresa dei Maschi, nella città Vecchia: è quanto prevede un protocollo d'intesa firmato stamane da Città metropolitana di Bari, Comune di Bari e Arcidiocesi di Bari-Bitonto per promuovere uno dei gioielli artistici del borgo antico.

L'intervento, a cura dell'azienda GVM, sarà conforme al disegno di legge regionale “sulla bellezza del territorio pugliese” che individua fra gli “elementi identitari di valenza culturale, storica e sociale del territorio pugliese”, gli “istituti e i luoghi della cultura”, fra i quali anche i “complessi monumentali”. Alla cerimonia anno preso parte il sindaco metropolitano e di Bari Antonio Decaro, il vice Pierluigi Introna e l'arcivescovo Francesco Cacucci.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nonnina fortunata a Bari: 90enne si aggiudica 200mila euro al Gratta e Vinci

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • Ludovica volata via a soli 18 anni, il Ministero le concede il diploma alla memoria: "Una borsa di studio in suo onore"

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • "Da qui non esci vivo", imprenditore vittima d'estorsione legato e minacciato per una denuncia: arrestato 'U can'

  • Auto in sosta 'impacchettata' con la carta regalo: "Hai capito che qui non devi parcheggiare?"

Torna su
BariToday è in caricamento