rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Nuovi ascensori e servoscala per gli alloggi popolari in quattro quartieri: al via la seconda tranche di lavori del Comune

Gli interventi riguarderanno le strutture residenziali nei quartieri San Paolo, Santo Spirito, Santa Rita e San Pio e permetteranno di sostituire 21 ascensori e installare un servoscala a pedane

Al via gli interventi di adeguamento degli impianti ascensori degli alloggi popolari nei quartieri San Paolo, Santo Spirito, Santa Rita e San Pio. A renderlo noto è l'assessore al Patrimonio Vito Lacoppola: i lavori, che consentiranno di sostituire 21 ascensori e installare un servoscala a pedane, sono finalizzati ad incrementare la sicurezza dei residenti e ad abbattere le barriere architettoniche presenti. 

Sono già 23 gli ascensori sostituiti e due i servoscala realizzati nell’ambito dei precedenti lotti. Si tratta, infatti, della seconda tranche di un progetto, dell’importo complessivo pari a 1.161.319,90 euro, relativo all’ultimo di tre lotti di lavori i cui progetti sono stati candidati dal Comune al bando regionale del 2015 per il recupero e la razionalizzazione degli immobili e degli alloggi di edilizia residenziale pubblica. Lo scorso anno, invece, sono stati effettuati interventi relativi al 1° stralcio (importo complessivo di progetto pari a € 386.073,02), mentre negli anni passati sono stati portati a termine altri due blocchi di interventi, di cui uno finanziato con fondi regionali pari a € 392.128,27 e l’altro con € 700.000.

“A breve si concluderà anche questo blocco di lavori che complessivamente, negli ultimi anni, ci ha permesso di migliorare notevolmente le condizioni di sicurezza per oltre 300 alloggi ERP con l’installazione di ascensori più sicuri e finalmente accessibili anche alle persone con disabilità - commenta Vito Lacoppola -. È un’operazione decisamente importante che restituisce dignità a tante famiglie che vivono comunque in edifici costruiti molti decenni fa, quindi obsoleti sotto tanti punti di vista. Proprio per renderli più funzionali, anche sotto il profilo della piena accessibilità e fruibilità, dobbiamo continuare a reperire risorse utili a rinnovare i palazzi, renderli più sicuri e ad abbattere ogni forma di barriera architettonica”.

Gli interventi nei quartieri:

Santo Spirito

·        via Dei Narcisi 16 (Pal. A/5)

·        via Dei Narcisi 14 (Pal. B/5)

·        via Dei Narcisi 2 (Pal. C/6)

·        via Caravella 2 (Pal. D10)

Santa Rita

·        via Roccaporena 1 (Pal. F/1)

·        via Roccaporena 2 (Pal. E/6)

·        via Roccaporena 4 (Pal. E/5)

·        via Roccaporena 12 (Pal. E/1)

·        via Roccaporena 21 (Pal. C/1)

·        via Dello Scoglio 4 (Pal. D/2)

·        via Dello Scoglio 6 (Pal. D/3)

San Paolo

·        via Don Carlo Gnocchi 6 (Pal. D/7)

·        via Don Carlo Gnocchi 6 (Pal. D/9)

·        via Don Carlo Gnocchi 6 (Pal. D/1)

·        via Don Carlo Gnocchi 6 (Pal. D/2)

·        via Don Carlo Gnocchi 6 (Pal. D/3)

·        via Don Carlo Gnocchi 6 (Pal. D/5)

·        via Don Carlo Gnocchi 6 (Pal. D/6)

·        via Don Carlo Gnocchi 6 (Pal. D/8)

·        via D’Alesio (Pal. 2/)

San Pio

·        via Della Sincerità (Pal. L/2)

·        via Della Felicità (Pal. C/1).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi ascensori e servoscala per gli alloggi popolari in quattro quartieri: al via la seconda tranche di lavori del Comune

BariToday è in caricamento