"Topi e guano negli archivi" del Palagiustizia: nuovi disagi segnalati nella sede di Poggiofranco

Dopo l'avvio delle udienze e le relative preoccupazioni sugli spazi ritenuti insufficienti, nuove criticità sull'ex torre Telecom emergono da un documento diffuso dalla Giunta distrettuale dell’Anm

Non solo spazi insufficienti nelle aule destinate alle udienze, ma anche "guano e topi tra i fascicoli" depositati negli archivi. All'indomani dall'avvio delle prime udienze nella ex torre Telecom, nuova sede provvisoria del Tribunale penale, emergono nuove criticità relative al Palagiustizia. Le segnalazioni sono contenute in un documento diffuso dalla Giunta distrettuale dell’Associazione Nazionale Magistrati.

I magistrati, esprimendo preoccupazione per le ricadute sull'attività giudiziaria, fanno appello alle autorità competenti chiedendo di velocizzare l'iter per il polo unico della giustizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel dossier si parla di archivi ubicati in locali "ancora fatiscenti", con "tubature della fogna a vista, e una perdita già in atto", e dove sono riscontrabili tracce della presenza di uccelli e topi. Ulteriori criticità segnalate riguardano camere di sicurezza "del tutto incomplete" e le aule di udienza solo in parte dotate di celle per i detenuti, le quali sarebbero inoltre sprovviste del microfono per interloquire con il giudice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile schianto in via Napoli, muore operaio 35enne: lascia moglie e due bambini

  • Covid, Emiliano chiude tutte le scuole in Puglia: da venerdì 30 ottobre stop alla didattica in presenza

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Positivo al Covid, ma era al lavoro nel negozio della moglie: attività chiusa, 56enne denunciato

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • Paura nel centro di Bari: donna accoltellata per strada e trasportata in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento