Una grande area verde sulla costa: il Comune dice sì al progetto del parco di Torre a Mare

L'intervento, da 1 milione e 700mila euro, si sviluppa su di una superficie attualmente incolta, di proprietà privata, di circa 6.000 metri quadri. Entro l'anno la gara d'appalto

E' stato approvato dal Consiglio comunale di Bari la delibera (in secondo passaggio) del progetto preliminare Parco per Tutti (noto come parco Mazzini) che sorgerà a Torre a Mare. Si potrà dunque procedere con gli espropri e i livelli di progettazione utila.

Il sì in Comune, spiegano da Palazzo di Città, "si è reso indispensabile per attestare la pubblica utilità dell’opera, apporre il vincolo preordinato all’esproprio, nonché approvare il progetto in variante rispetto allo strumento urbanistico esistente". L'obiettivo è quello di mandare in gare l'opera entro la fine del 2020. Il parco prevede un importo complessivo di 1 milione e 700mila euro, e si sviluppa su di una superficie attualmente incolta, di proprietà privata, di circa 6.000 metri quadri.  La nuova area a verde sarà recintata e accessibile da quattro punti diversi: oltre all’ingresso principale su via Mazzini, si potrà accedere anche da via Montegrappa, da una traversa di via Valle e Giglioli e da lungomare Andrea Bonsante in corrispondenza di Cala Fetta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Questo sarà il primo grande parco sul mare che realizzeremo in città – spiega l’assessore Galasso -. Seppure la localizzazione del nuovo parco non è immediatamente a ridosso del mare, l’immediata vicinanza e la vocazione marina del quartiere, fanno si che questo nuovo spazio possa inaugurare una nuova stagione di aree verdi costiere che troveranno la loro massima diffusione nella riqualificazione del tratto denominato costa sud, tra Torre Quetta e San Giorgio, nell’ambito di un piano particolareggiato di prossima redazione, che darà seguito all’omonimo concorso internazionale eseguito lo scorso anno. Questo è inoltre il primo grande parco realizzato nel quartiere di Torre a mare, sprovvisto di spazi verdi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tre 'mini zone rosse' a Bari vecchia, nell'Umbertino e a Poggiofranco: "No alla movida, controlli già da stasera"

  • Nuova stretta anticovid, entro domenica un altro Dpcm? Stop alle 22 per i ristoranti, no ai centri commerciali nel weekend

  • 'Caffè' al banco vietato dalle 18 dopo il nuovo Dpcm, la prima multa a Bari è per un bar del centro

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento