Cronaca

'Occupy the future': migliaia gli studenti in marcia - Le immagini

Hanno risposto in modo massiccio gli studenti di ogni fascia d'età al richiamo per la manifestazione di protesta indetta nella giornata internazionale della mobilitazione studentesca

In migliaia per far sentire la propria voce: la risposta degli studenti di Bari e provincia all'appello di presenza alla manifestazione odierna di protesta studentesca intitolata 'Occupy the streets, occupy the future' è stata massiccia. Circa un migliaio i ragazzi che in mattinata si sono radunati in piazza Umberto prima di dare il via ad un corteo pacifico, colorato ma, allo stesso tempo, deciso e voglioso di far valere i propri diritti in un momento di regressione economica che fa sentire pesantemente la sua spada di Damocle anche nell'ambito studentesco e universitario.

Dai liceali alla loro prima manifestazione fino ai veterani universitari, con l'aggiunta di qualche esponente di Cobas e Cub, tutti si sono ritrovati in un unico coro di protesta, quello rivolto allo 'Stato padrone', alle banche e al Governo, rei di stringere in maniera sempre più feroce la cinghia dei fondi a disposizione della macro area dell'istruzione pubblica.

 

 

Il corteo, iniziato alle ore 10, si snoderà per le principali vie del centro cittadino come Via Dante, Corso Cavour e Corso Vittorio Emanuele prima di ritornare nuovamente in piazza Umberto dove, intorno alle ore 14, ci sarà il 'rompete le righe'. In serata, infine, sempre in piazza Umberto, è previsto un concerto di chiusura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Occupy the future': migliaia gli studenti in marcia - Le immagini

BariToday è in caricamento